Re Gnocco

Re gnoccoIl Carnevale di Castel Goffredo

Domenica 26 febbraio 2017 
Carnevale con Re Gnocco LXI

affonda le radici nella storia della nostra cittadina. Se le prime notizie del carnevale castellano risalgono al al '600, ma è dalla seconda metà del 1800 che il Venerdì groccolaro si festeggia, come testimonia il manifesto dei 1875 che ha permesso di datare al 1872 la sua nascita con la sua
maschera caratteristica del Re Gnocco, un monarca dai pieni poteri ma ridanciano. gran mangiatore e bevitore, tutto dedito alla felicità dei propri sudditi.
L'edizione del l 1914, con l'incoronazione Re Gnocco XL, apre l'era moderna del carnevale castellano: da allora il programma è stato fedelmente rispettato: il Re lancia un proclama con il quale indìce la gran festa ed il giorno dell'incoronazione pronuncia il Discorso della Corona.
Dal 1950, in occasione dell'incoronazione, si pubblica un numero unico umoristico de "IL TARTARELLO", ideato da Amedeo Gualtierotti, che costituisce un'occasione per prendersi in giro allegramente anche se non sempre bonariamente.

Per saperne di più vedi Il Carnevale di Castel Goffredo e il Venerdì gnoccolalo

Offers and bonuses by SkyBet at BettingY com